Frank O. Gehry, l’architetto rivoluzionario del Guggenheim di Bilbao, compie 90 anni

Frank O. Gehry, l’architetto rivoluzionario del Guggenheim di Bilbao, compie 90 anni

Dal Guggenheim Museum di Bilbao alla Walt Disney Concert Hall di Los Angeles, dal Museum of Pop Culture di Seattle alla Casa Danzante di Praga, Frank Ghery ha realizzato alcune delle architetture più controverse e straordinarie degli ultimi decenni. Visionario e rivoluzionario, Frank Ghery compie 90 anni il 28 febbraio 2019. C’è chi lo celebra come un genio e chi invece odia il suo lavoro, ma non si può negare che sia uno degli architetti viventi più importanti al mondo. Il modo in cui riesce ad plasmare i materiali nelle sue architetture resterà nella storia. E in occasione del suo compleanno ripercorriamo la sua carriera attraverso le sue opere più importanti in giro per il mondo.

Classe 1929, Frank O. Gehry è uno dei massimi esponenti del decostruttivismo. Su di lui Sydney Pollack ha girato il film documentario “Frank Gehry – Creatore di sogni” perché le sue architetture sono rivoluzionarie e visionarie. Influenzato dalla scultura e dall’abilità di plasmare la materia per far brillare le forme, Ghery realizza architetture da vivere a 360°, proprio come fossero opere d’arte, uniche e autonome nei contesti in cui vengono inserite. Il Walt Disney Concert Hall situato a Los Angeles rompe completamente con gli schemi della città per far emergere un edificio imponente e scintillante come alla alla Los Angeles Philharmonic Orchestra a cui è destinato.

Il Guggenheim Museum della capitale dei Paesi Baschi è uno dei massimi esempi di architettura museale ardite e avveniristica. Progettato da Frank O. Gehry nel 1997, da allora, è una delle mete europee più frequentate. Oggi si parla di un pre e post Bilbao, perché l’opera di Ghery è stata il primo esempio di trasformazione di un ex centro industriale in declino in una città europea fra le più visitate. Bilbao è riuscita a rinascere, dopo la crisi dell’acciaio e la dismissione dei cantieri navali, puntando su cultura e su edifici icona come appunto il Guggenheim Museum di Frank O. Gehry. L’iconico edificio in titanio progettato da Gehry è come una nave piegata sul fiume di Bilbao, accanto al ponte di La Salve. Per chi visita Bilbao il Museo Guggenheim è uno spettacolare contenitore di arte contemporanea e una delle architetture più iconiche del decostruttivismo.

Fonte: Frank O. Gehry, l’architetto rivoluzionario del Guggenheim di Bilbao, compie 90 anni